Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Argomenti generali dedicati alle nostre HONDA!
Rispondi
11000RPM
Avatar utente
Messaggi: 715
Iscritto il: mercoledì 22 dicembre 2010, 9:03
Località: Bergamo

Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da 11000RPM » venerdì 2 marzo 2018, 17:09

Buon giorno, cercando sul forum non trovo info in merito...volevo capire esattamente perchè questi collettori 4-2-2-1 come funzionano...nel senso perchè non seguono la classica filosofia del "bilanciamento" ovvero nel classico 4-2-1 il cilindro 1-4 2-3 si uniscono...invece nei 4-2-2-1 vedo un pò di mischiotti...esiste un motivo tecnico?

tommisin
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 1746
Iscritto il: mercoledì 1 ottobre 2014, 9:02
Località: Milano
Contatta:

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da tommisin » venerdì 2 marzo 2018, 17:38

Non ne ho idea e qualche giorno fa mi chiedevo la stessa cosa quindi apprezzo che tu abbia scritto al posto mio. Seguo
EG>ek

MaxSbo
Messaggi: 439
Iscritto il: sabato 10 settembre 2011, 15:21
Località: Bergamo

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da MaxSbo » venerdì 2 marzo 2018, 23:10

Io presumo che essendo cosi lunghi i 4/2/2/1 aiutano a riempire ai medi e ai bassi rispetto alle soluzioni piu classiche aldilà di come si uniscono
"se va sulle GTR va bene anche sulla mia" non è valido. Non è un arber majik al gusto top@

Sgarboman
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14229
Iscritto il: sabato 21 ottobre 2006, 18:05
Località: Abruzzo ~ La patria degli arrosticini...
Contatta:

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da Sgarboman » venerdì 2 marzo 2018, 23:21

Se ti riferisci ai tri-y li hanno fatti così per mantenere i flussi separati il più possibile. Sul sito Hi-tech mi sembra sia spiegato.
Vendo pastiglie nuove all'80%.

11000RPM
Avatar utente
Messaggi: 715
Iscritto il: mercoledì 22 dicembre 2010, 9:03
Località: Bergamo

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da 11000RPM » sabato 3 marzo 2018, 9:56

esatto i tri-y...come fanno a restare separati se non seguono la linea tecnica base....è quello che non capisco.

Sgarboman
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 14229
Iscritto il: sabato 21 ottobre 2006, 18:05
Località: Abruzzo ~ La patria degli arrosticini...
Contatta:

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da Sgarboman » sabato 3 marzo 2018, 18:04

Quale sarebbe la linea tecnica base?
Vendo pastiglie nuove all'80%.

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 13767
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da Michel_ITR99 » sabato 3 marzo 2018, 18:45

Sui 4 cilindri come i nostri ad accensione 1-3-4-2, nel caso dei collettori 4-2-1 si uniscono gli scarichi in 1+4 e 2+3 in modo che il flusso di scarico di ogni cilindro "disturbi" il meno possibile gli altri.

Anche io mi son sempre chiesto come possano andar bene quei "tri-y" che accoppiano 1+2 e 3+4 oppure 1+3 e 2+4, sebbene abbiano i tubi primari così lunghi. Ho sempre pensato che siano nati così per "prova" e solamente per puro caso abbiano dato buoni risultati (quantomeno, a vedere le rullate). Ma non ne so ancora abbastanza di fluidodinamica per esserne certo :asd
Aspha ha scritto: C'è di peggio nella vita, potresti essere vaggaro :sisi

YOSHI EG9
Avatar utente
Messaggi: 5815
Iscritto il: venerdì 22 aprile 2011, 0:10
Località: dove Totò ha fatto il militare....

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da YOSHI EG9 » domenica 4 marzo 2018, 0:24

esistono anche collettori di scarico detti "sequenziali",dove i primi rami in uscita dai cilindri vanno ad unirsi secondo l'ordine di accensione. :teach
questa è la ferio di yoshi... welcome to jackass (maialedacorsa)

11000RPM
Avatar utente
Messaggi: 715
Iscritto il: mercoledì 22 dicembre 2010, 9:03
Località: Bergamo

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da 11000RPM » domenica 4 marzo 2018, 6:49

Michel_ITR99 ha scritto:
sabato 3 marzo 2018, 18:45
Sui 4 cilindri come i nostri ad accensione 1-3-4-2, nel caso dei collettori 4-2-1 si uniscono gli scarichi in 1+4 e 2+3 in modo che il flusso di scarico di ogni cilindro "disturbi" il meno possibile gli altri.

Anche io mi son sempre chiesto come possano andar bene quei "tri-y" che accoppiano 1+2 e 3+4 oppure 1+3 e 2+4, sebbene abbiano i tubi primari così lunghi. Ho sempre pensato che siano nati così per "prova" e solamente per puro caso abbiano dato buoni risultati (quantomeno, a vedere le rullate). Ma non ne so ancora abbastanza di fluidodinamica per esserne certo :asd
esattamente, e appunto volevo capire perchè nonostante non rispettino questa "legge" base, eppure rendono di più...ovviamente a pari brand di qualità.


sti "sequenziali" da dove saltano fuori?

YOSHI EG9
Avatar utente
Messaggi: 5815
Iscritto il: venerdì 22 aprile 2011, 0:10
Località: dove Totò ha fatto il militare....

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da YOSHI EG9 » martedì 6 marzo 2018, 21:35

"saltano" fuori da chi ne sà più di me,sicuro :asd :goccia
La fluidodinamica abbinata a queste cose non è cosa semplice nè ovvia. Posso garantirti però che non me li sono inventati io sul momento :good
questa è la ferio di yoshi... welcome to jackass (maialedacorsa)

11000RPM
Avatar utente
Messaggi: 715
Iscritto il: mercoledì 22 dicembre 2010, 9:03
Località: Bergamo

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da 11000RPM » mercoledì 7 marzo 2018, 6:36

:amore :shock esci foto info subito e spiega

zago 71
Messaggi: 169
Iscritto il: martedì 17 gennaio 2012, 20:50

Re: Collettori 4-2-2-1 vs 4-2-1

Messaggio da zago 71 » martedì 9 ottobre 2018, 13:06

dietro alla scelta di collegamento dei vari cilindri ci sono varie teorie, nei formula 3 esistono praticamente solo collettori 1-2 3-4.
perchè semplificando la spiegazione tecnica sembra che"accelerino l uscita dei gas di scarico dalla camera tra di loro in base alle fasi".
ma penso sia un qualcosa che si verifica solo ad alti regimi penalizzando la coppia (ottimo per un formula 3 che della coppia se ne fa molto poco).

Rispondi