Comfort sulla Honda Jazz

Qui per parlare di NSX, CRZ, Jazz, CRV, HRV, Accord, Logo...
Rispondi
Silver.Lele
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 26 marzo 2020, 10:21

Comfort sulla Honda Jazz

Messaggio da Silver.Lele » giovedì 26 marzo 2020, 11:07

Salve a tutti... Mi chiamo Emanuele e abito nella provincia di Varese. Dovrò cambiare auto nei prossimi mesi (Covid-19 permettendo), e siccome la Honda Jazz 1.3 Trend è in cima alla mia personale lista di 4 concorrenti, ho pensato che fosse una buona idea iscrivermi a questo forum per ricevere qualche dritta su questo modello che mi permetta di preferirla definitivamente alle altre 3.
I miei dubbi riguardano quasi esclusivamente il comfort interno. Lo spazio abbonda, ma quello che mi preoccupa di più è la larghezza di solo 1 metro e 69 che rischia di essere troppo stretta per tre passeggeri posteriori, e non è un dettaglio di poco conto, visto che in famiglia viaggiamo spesso in cinque. Inoltre temo una rigidità eccessiva delle sospensioni, che anche in questo caso creerebbe problemi soprattutto agli occupanti dei sedili posteriori. E in ultimo luogo, anche i sedili con la seduta corta mi fanno pensare a qualche problemino di comodità, e siccome di chilometri ne macino almeno 20.000 all'anno, non vorrei che questa Jazz regali qualche mal di schiena di troppo, specie nei viaggi lunghi.
Appena si potrà, cercherò sicuramente di farmela provare per avere modo di testare queste caratteristiche personalmente, ma sono certo che l'esperienza di un possessore che magari la sta guidando già da parecchio tempo, o che l'ha guidata, possa essere molto più utile e attendibile di un veloce test drive dove sarei sicuramente distratto da ben altri aspetti della vettura.

dottorfoggy
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 6017
Iscritto il: giovedì 6 novembre 2008, 19:16
Località: Mariehamn-Åland-Finland

Re: Comfort sulla Honda Jazz

Messaggio da dottorfoggy » venerdì 27 marzo 2020, 10:22

Aggiungerei rumorosa alla guida, non so cosa tu abbia di altra scelta ma le honda lo sono. Consuma poco
EJ9->FN1->DC5->EC8 & CM1

Silver.Lele
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 26 marzo 2020, 10:21

Re: Comfort sulla Honda Jazz

Messaggio da Silver.Lele » domenica 29 marzo 2020, 17:20

Della rumorosità mi interessa poco... anche perché dubito che faccia più fracasso della Sandero GPL da cui provengo. L'unica cosa che mi interessa è lo spazio interno, l'affidabilità, i costi di gestione e un motore che mi permetta di guidare come piace a me. Il tutto in un'auto nuova che costi il meno possibile per evitare di dovermi rivolgere al mercato dell'usato.
Tra i 12.000 e i 15.000 euro scarsi di spesa, oltre alla Jazz sto tendendo in considerazione un'altra Sandero Stepway GPL, la Suzuki Baleno e la Opel Crossland. La Sandero sarebbe quella che mi farebbe risparmiare di più alla pompa ed è molto spaziosa e piuttosto comoda, ma da guidare non è un granché e la qualità costruttiva è scadente. Inoltre vorrei evitare il GPL e soprattutto i motori a 3 cilindri.
La Baleno sarebbe quella che mi costerebbe meno, ha i consumi migliori di benzina e un ottimo motore che asseconderebbe il mio stile di guida, ma gli spazi interni e l'assetto delle sospensioni sarebbero ancora da verificare ed esteticamente non mi convince troppo. Anche se devo ammettere che psicologicamente la percepirei meglio se non gli avessero dato quel nome orrendo.
Per ultimo ci sarebbe la Crossland che credo mi risolva il problema della spaziosità interna e consuma poco, ma esteticamente la trovo piuttosto brutta, è la più costosa, e ha un motore 3 cilindri da 83 cavalli che dubito mi faccia "divertire", soprattutto rapportato al peso di oltre 1.300 kg della vettura.

Rispondi