SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

News & Info dal mondo delle corse dei professionisti.
Rispondi
M-alato
Avatar utente
Messaggi: 300
Iscritto il: giovedì 6 gennaio 2011, 21:01
Località: Muggia - Trieste

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da M-alato » domenica 24 febbraio 2013, 21:24

Povero che volo ha fatto Checa :svenuto

Queste Aprilia saranno dure da battere :rant
M-alato

Looka
Avatar utente
Admin
Admin
Messaggi: 11055
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2004, 14:24
Località: PV-VB-NO
Contatta:

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da Looka » lunedì 25 febbraio 2013, 13:26

Desmoskull ha scritto: DESMOSKULL, SBK AUSTRALIA: ALL'ISOLA DI FILIPPO FA CALDISSIMO
Osannato nell’ombra dei paddock più malfamati e temuto fino lassù, ai piani alti del Motomondiale, nessuno sa chi sia DesmoSkull, ma in tanti hanno rischiato il soffocamento da risate dopo aver letto le sue cronache satiriche dei weekend MotoGP e SBK in TV. Sono finalmente tornate le gare di SBK e con esse anche le peggiori pagelle del web!
Ah, finalmente si torna a correre! L'inizio di una nuova stagione è sempre una figata: nuovi fantastici regolamenti, nuovi potentissimi motocicli, nuovi vecchi commentatori e soprattutto nuove livree, che rendono tutto assolutamente incomprensibile per le prime 2-3 gare.

Data la copertura mediatica incredibile della SBK e la vasta scelta di canali, devo dirvi che questa gara l'ho vista su Eurosport. Non per razzismo ma perchè l'ho schifosamente registrata tutta e guardata in umiliante differita, alla faccia di vostri giovinastri etilisti che vi siete sparati la nottataccia. Io, amici, non ho più l'età.
Tuttavia ho pagato cara la mia scelta: la registrazione della Superpolla, non so perchè, si è sovrapposta all'audio di una gara di Biathlon, per cui avevo Checa Testalarga che girava in moto e sotto una voce soporifera che diceva "chissà se riusciranno a impensierire i russi...": impagabile.
Nota di colore: per chi non lo sapesse, settimana scorsa Giovanni Di Pillo ha voluto fare il brillante all'Hell's Gate e si è rotto moltissime cose importanti, per cui abbiate un po' di compassione.

Carlos Testalarga, voto Ben Spies: nei giorni passati si era procurato una tremenda occlusione intestinale partecipando a una gara di mangiatori di carta, poi in Gara1 la sua moto senza telaio si scopre essere anche sprovvista di freni e tampona Melandri a velocità supersponica. L'enorme testa di Checa dà una bella sassata per terra e Carlos viene portato via in barella: tutto bene per fortuna, ma chi ben comincia...

Marco Melandri, voto 3: lui fa il suo buon lavoro, la spalla non è al massimo e neanche la moto, in Gara1 cade ma in Gara2 si riscatta con un gran finale duellando per il podio con il monopolio Priglia. Tuttavia non ha portato Manuela con sè. Voglio dire, Marco, a che c@zzo di gioco stiamo giocando??? Nel team regnano sconforto e mestizia, e molti hanno visto il nuovo misterioso giornalista francese baffuto Brasizio Gallia piangere disperato fuori dal box di Melandri come se non avesse trovato ciò che cercava.

Silvano Guintolì, Eugenio Laverti e le loro Priglia: sti c@zzi le Priglia. Sarà merito di Biaggi che ha lasciato una buona moto, sarà merito della Priglia, sarà merito dei piloti che pilotano, ma ste moto fan spavento. Nota di merito a Silvano Guintolì che ha corso con il casco di Ghostrider: ve lo ricordate Ghostrider? Era uno svitato che girava l'Europa a 300 all'ora su una Hayabusa Turbo. Deve essere morto o sepolto in una prigione profondissima.

Michele Fabrizio, voto 8: a proposito di Priglia. Sembra rinato, non correva così da secoli e si vede che la moto gli piace, ha fame e si diverte. Finalmente il soprannome "er gladiatore" non sembra una presa in giro.

Chaz Davies, voto 15 per l'ultima parte di Gara1, quando gli sale l'acido e inizia a superare gente a caso. Nessuno sapeva dove c@zzo si trovasse, poi a un certo punto arriva e inizia a superare tutti. Peccato per Gara2: prova a uccidere Baz, buca, si ferma ai box a cambiare la gomma e viene sanzionato perchè c'era troppa gente a cambiargli la gomma. Daniele Bossari dedicherà un servizio di Mistero sull'affascinante caso del meccanico-non meccanico che aiuta a cambiare la gomma guardando gli altri che cambiano la gomma. E' un po' come la barzelletta dei carabinieri che cambiano la lampadina, solo che in questo caso Chaz Davies viene penalizzato con un ride through per aver cambiato la lampadina.

Davide Giugliano, voto 6: ecco, ogni tanto le Priglia si rompono anche.

Supersport: voto 9 alla partenza ritardata perchè un cordolo stava franando giù dalla scogliera. E' intervenuto un energumeno australiano e l'ha fissato con un grossissimo tubetto di Attack. Non vi sto a raccontare di Sofoglu e Lowes, ma i complimenti a VDM bisogna farli. E a Luca Scassa, che partiva merdesimo con un polso sfiancato dall'intenso onanismo ed è arrivato sesto dopo una gara da incorniciare. Questo rischiava di restare senza moto...

Tom Saix, a volte ritornano: come l'anno scorso, lui è fortissimo, ci crede fortissimo, la moto è verdissima ma...dopo metà gara non funziona più niente. Saranno le gomme, sarà la moto, sarà Saix che si stufa di guidare, ma è un peccato e bisogna trovare una soluzione!

Il Grande Cionniria, voto 10: in Gara1 prima della prima curva è già uscito di pista 3 volte per vedere com'era il prato. Per il resto, mai visto. Ma il mitico Cionniria saprà senz'altro riscattarsi. Una nota sul nome: purtroppo con l'addio del dream-team di La7 non si sentono più le pronunce di un tempo. Il mondo SBK targato Mediaset-Eurosport è un triste mondo grigio fatto di GionatanRei, di Cavasachi, di CiazDeviss. Tutto rigorosamente ben pronunciato. In segno di ribellione ed in ricordo del mitico Vignando, continueremo imperterriti a usare il nome "Cionniria".

Monocileon Haslam, voto 7: la Honda non è che sia proprio a posto, ma lui ci crede. E poi, porta sempre dietro la sua bellissima compagna, mica come qualcun altro...vero Marco???

Le prime pagelle del 2013, voto: 4. Di incoraggiamento. A me. Scusate, ma dopo 2 ore passate a scrivere avevo cancellato tutto per sbaglio e mi è venuta voglia di morire. Questo spiega come sono finito a bere alle 11 del lunedì mattina.

Ci vediamo ad Aragon: vi prometto che la vedrò in diretta, che la vedrò su Mediaset per par condicio e che cercherò di non cancellare per sbaglio tutte le pagelle dopo averle finite! Ciao squinzi!
GIMME A HELL, GIMME A YEAH!

fataturbino
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 4493
Iscritto il: domenica 11 luglio 2010, 20:05
Località: elsewhere

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da fataturbino » lunedì 25 febbraio 2013, 23:08

Quella di Ghostrider che sta nella prigione profondissima mi ha fatto rotolare :ride :ride
Sgarboman ha scritto:Nessuno ha notato che sa scrivere VTEC e perfino VTEC-E? Io lo farei moderatore.

MOTORPUNX
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 13619
Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 17:01
Località: Emilia Paranoica-MisanTropiA MeKKaniKA

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da MOTORPUNX » lunedì 29 aprile 2013, 19:56

DESMOSKULL>WORLD :ride :ride :ride
Just because you're breathing doesn't mean you're alive - Guy Martin
ETIAMSI OMNES EGO NON

bagga typeR
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 29562
Iscritto il: venerdì 13 ottobre 2006, 1:05
Località: Provincia di Modena

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da bagga typeR » lunedì 29 aprile 2013, 20:01

Io ho visto solo il sorpasso di rea su guintoli all'ultimo giro :love :clap

M-alato
Avatar utente
Messaggi: 300
Iscritto il: giovedì 6 gennaio 2011, 21:01
Località: Muggia - Trieste

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da M-alato » lunedì 30 settembre 2013, 0:17

Gran gara 1 e 2 a Laguna Seca

Nella 1 strage di air fences quindi sbandieramenti multipli e ripartenze
Melandri beffato da Laverty

Nella 2 conclusasi poco fa grande sorpresa di Giugliano con un 2ndo posto
Sykes da primo è finito quarto..Laverty primo e Melandri 3
Ultima modifica di M-alato il lunedì 30 settembre 2013, 10:47, modificato 1 volta in totale.
M-alato

UnoTetano
Avatar utente
(h)old
(h)old
Messaggi: 4046
Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 9:43

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da UnoTetano » lunedì 30 settembre 2013, 10:08

zio cane che gara ieri :maro

son diventato tifoso di giuliano :teach

M-alato
Avatar utente
Messaggi: 300
Iscritto il: giovedì 6 gennaio 2011, 21:01
Località: Muggia - Trieste

Re: SBK 2010, 2011, 2012 e 2013

Messaggio da M-alato » lunedì 30 settembre 2013, 10:47

veramente notevole Giugliano
penso fosse anche la sua prima volta a Laguna Seca
M-alato

Rispondi