Le Mans 2014

News & Info dal mondo delle corse dei professionisti.
Rispondi
Dakun
Avatar utente
Admin
Admin
Messaggi: 13575
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2004, 0:27
Località: Milano <-> Saitama (JP) PSN Account: Davtec

Le Mans 2014

Messaggio da Dakun » giovedì 27 marzo 2014, 12:57

Intanto Grazie MAZZ :amore

copioincollo il posto che trovate un po' più in basso, ma merita di stare qui (venite gente venite)
Mazz ha scritto:come di consueto mi sembra doveroso fare un introduzione che possa darci anche una mano ad arrivare alla 24h belli preparati. Va detto che, parlando nello specifico della 24ore, la "Start List" costituisce un affare a se, nel senso che in quella corsa è possibile se non garantito trovarsi di fronte a una griglia con 10 o 15 auto in piu, che partecipano talvolta in esclusiva (si corre su invito e si puo essere invitati dalla maggior parte dei campionati FIA endurance).
parlerò di silverstone in un altro post.

Le classi le conosciamo tutti ?

LM GT, divise in Pro e Am: le Pro sono auto GT derivate da auto di serie guidate da piloti professionisti; le Am sono la stessa solfa ma devono essere prodotte da almeno un anno, devono sottostare a limitazioni per quanto riguarda la scelta di mescole per i pneumatici, e possono esser guidate da non piu di un pilota professionista, gli altri due sono cosiddetti amatori, cioè non professionisti ma con un degno palmares da piloti Fia. La legge del pesce piu grosso vuole che in genere questi soggetti siano dei professionisti di successo che si dilettano a prendersi qualche rischio correndo in macchina, ovviamente a spese proprie.

Cominciamo con loro, gli Am:
8 macchine
Due team ufficiali, Ferrari con AF Corse e Aston Martin Racing rispettivamente in pista con 458 Italia GT2 e Aston V8 GT2, numeri 61 e 81 per le Ferrari, 95 e 98 per le Aston.
ne mancano quattro, due 991 RSR e due 458 Italia, tutte private.
Le Porsche sono schierate dai team Prospeed e Proton, le Ferrari dal RAM racing, team inglese, e dalla 8 Star Motorsport, Ammeregani.
Professionisti di rilievo sicuramente Pedro Lamy, ex F1, sulla Aston n98, Emmanuel Collard sulla n75 del ProSpeed, e Ben Collins, ex STIG, sulla Ferrari inglese n53.

Immagine

Immagine

Immagine



GT Pro:
7 Macchine, stesse delle GT2 a rispecchiare la mancanza di novità di quest'anno, ma che lascia sperare per LeMans data l'assenza, almeno per questo primo appuntamento, di auto americane.
6 Macchine ufficiali divise in team di 2, una sola privata, la seconda 458 del team RAM, numero 52.
AF Corse schiera le altre due 458, numero 51 e 71, Porsche Manthey con le 991 91 e 92, Aston Martin con le 97 e 99.
Come gia detto niente Corvette, la C6 ha concluso la sua carriera l'anno scorso, mentre la C7 ha raccolto la sua prima vittoria a Long Beach quest'anno, ma non figura nella lista partenti, ancora ufficiosa, della 24ore. Per quanto riguarda la Viper, almeno per questa edizione, ha rifiutato l'invito.
Piloti degni di nota, Bruni e Vilander nella 51, Jorg Bergmeister nella Porsche 91, Darren Turner nella V8 97. Da segnalare che molte di queste auto hanno corso la 6h con solo due piloti in equipaggio, è il caso per esempio della 458 n51, e la prova di quanto questo possa far la differenza l'ho avuta vedendo Bruni stramazzare al suolo davanti a me durante il cambio pilota.
Ovviamente tutto ciò non è consentito nelle gare con durata superiore.

Immagine

Immagine

Immagine


Prototipi, divisi in P1 e P2, con l'ulteriore variante della classe ibrida HY per le prime.

LMP2, prototipi spinti da motori derivati dalla produzione in serie.
A Silverstone c'erano solo 4 macchine, tutte Oreca Nissan (Morgan è solo un nome, si tratta sempre di un telaio Oreca)
3 team, l'italiano SMP racing, che corre con bandiere russe ma è solo una questione di soldi e piloti, G-Drive, russo davvero, e KCMG, una specie di agenzia sportiva con sede a Hong Kong.
Nessun motore Honda, il Nissan VK 4.5 V8 ormai la fa da padrone; la sola differenza fra le auto sono le gomme, Dunlop per G-Drive e KCMG, Michelin per SMP.
Unico pilota che si conosca, Nicolas Minassian, sulla SMP n27, ma citiamo anche Roman Rusinov, G-Drive, numero 26.
Poche auto a Silverstone, ma c'è da immaginare che questa sarà la categoria della battaglia vera a LeMans. O almeno, è sempre stato cosi.

Immagine

Immagine

Immagine


LMP1:
Cosa c'è che non si sa??
8 auto, 6 ufficiali, molta competizione.
Audi, numero 1 e 2, (con tutta probabilità rimarranno solo 2 anche a LM) con la R18 e-tron quattro che rimane l'ultimo prototipo turbodiesel a gareggiare nell'endurance quando ingenui pensavamo di doverci abituare a motori sibilanti e filtri FAP, aggiornatissima, rinuncia agli scarichi attivi che nel 2013 contribuivano ad incrementare i benefici del sistema ibrido, ma guadagna fari al laser e motore 3.7, che in sostanza rimane il V6 TDi monoturbo che ha sempre spinto le R18. Come per lo scorso anno c'è da aspettarsi una versione allungata per LM. New entry Lucas di Grassi, ex F1, che insieme a Duval e Kristiensen occuperà la 1, mentre Fassler, Lotterer e Treluyer si avvicenderanno nella 2.
Toyota, 7 e 8, TS040, brutta come la fame ma vi assicuro che gia da 20 metri sembra sempre la bellissima TS030 vecchie maniere, 3.7 V8 aspirato, che insieme all'ibrido fanno la strillatissima cifra di 1000cv, macchina nuova con poco a che spartire con la vecchia, da ricordare che il team è sempre TTE, quello europeo. Wurz, Sarrazin e Nakajima nella 7, Davidson, Buemi e Lapierre nella 8.
Porsche, eccola di nuovo, ritorno a bomba dopo 16 anni di assenza dalla classe regina (nel 1998 con la 996 GT1), la macchina l'abbiamo vista tutti, 919 Hybrid, prototipo a benzina chiuso che porterà in pista il meglio dell'esperienza della RS Spyder, la tecnologia della 918, e un carico di dedizione e attenzione per il dettaglio che solo loro ci sanno mettere. Motore 2.0 4 cilindri a V, turbo singolo, recupero dell'energia in frenata e dallo scarico, bruttarella a mio avviso, e con equipaggi d'eccezione. Un pilota sugli altri, Marc Webber, che divide la 20 con Timo Bernhard e il neozelandese Hartley, mentre la 14 ha Dumas, ex Audi, Jani e Marc Lieb. Nota a mio avviso piu che positiva: è l'unico team a presenza ufficiale sia nella categoria turismo che in quella prototipi.
La Toyota motorizza anche la Rebellion Racing, team privato che corre in LMP1-L, costituendo praticamente categoria a se, e che è in fase di totale rivoluzione. La 6h di Silverstone, infatti, è stata probabilmente l'ultima gara della Lola B12/60, che lascerà il posto alla nuova creazione Rebellion-Oreca, la R-One, che vedremo a SPA se nulla va storto.
Numeri 13 e 14, Prost e Heidfeld con Beche nella prima, Belicchi e Kraihamer nella seconda.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Capitolo gomme, beh, strapotere Michelin, le uniche due eccezioni sono i gia citati team di LMP2. Nel paddock infatti c'erano solo due camion gialli Dunlop, il resto targhe francesi.

Come gia detto, è prevedibile aspettarsi di piu per la 24ore, occasione particolare nonchè centro nevralgico dell'attenzione sul campionato WEC (o sua ragion d'essere se proprio vogliamo dirla tutta), la lista partenti non è ufficiale, molto scarna, perciò piu che provvisoria. Figura la Lotus in P1, anche se non esistono conferme; non c'è la Corvette in GT Pro anche se i pettegolezzi dicono in contrario, insomma, meglio non sparare da subito perche la figuraccia o peggio la confusione è dietro l'angolo, e qua vi voglio tutti sul pezzo.

--

delta08
Avatar utente
Messaggi: 6853
Iscritto il: giovedì 29 giugno 2006, 8:44

Re: Le Mans 2014

Messaggio da delta08 » giovedì 27 marzo 2014, 14:29

Immagine

CIFRE DA FAR GIRARE LA TESTA

gutmann
Avatar utente
(h)old
(h)old
Messaggi: 3936
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2004, 13:39
Località: Wonderland

Re: Le Mans 2014

Messaggio da gutmann » giovedì 27 marzo 2014, 16:44

Ma che e' una mercedes anni 70?

Mi dispiace, ma l'Audi e' sempre avanti........fari al LASER :shock

Janjo
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 4800
Iscritto il: giovedì 8 novembre 2007, 17:53
Località: Sassari

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Janjo » venerdì 11 aprile 2014, 17:23

c@zzo voglio andarci anch'io!!!!
Ex Civic TypeR 30th Anniversary proud owner!!!
[/size]



now on lightweight oldie... :love

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » venerdì 11 aprile 2014, 21:57

fatemi documentare ancora un pò e vi sbrago :asd

Mick Doohan
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 18631
Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 8:51
Località: Padova
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mick Doohan » sabato 12 aprile 2014, 11:41

Mick Doohan on EP3 & Pandemonio a CH4: http://www.spritmonitor.de/en/detail/533789.html

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » sabato 12 aprile 2014, 18:52

hanno un insulto come sponsor.

io fra una semana vado a vedere la 6h a silverstone

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » mercoledì 16 aprile 2014, 10:49

Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » mercoledì 16 aprile 2014, 21:18

domenica sarò a silverstone, vediamo che aria tira !!

EDIT: mazzo l'ho gia detto, arteriosclerosi prendimi ora

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » giovedì 17 aprile 2014, 3:11

Michel_ITR99 ha scritto:
2.0 V4 :maro

è stata la stessa reazione che ho avuto anch'io la prima volta che letto di questa configurazione :asd
a parte l'originalità della soluzione, non riesco neppure io a capirne il perchè.

certo che v4 v6 v8, turbo e non turbo, benzina e diesel, diversi tiipi di recupero di energia, ... bèh :amore
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

pavo88
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 6450
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 18:55

Re: Le Mans 2014

Messaggio da pavo88 » giovedì 17 aprile 2014, 19:38

Mazz, a parte bella storia che vai a Silverstone, ma sei a Londra per lavoro o per scelta di vita? O magari per vacanza ahah...
Il furgo e' pronto, il mio conto in banca non lo e' mai!!!

no type r no party

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » giovedì 17 aprile 2014, 23:16

XD no qui ci campo ;)

Spero di fare un bel pò di foto e di toccare con mano un qualcosa che gia da ora mi tiene col fiato sospeso

Dakun
Avatar utente
Admin
Admin
Messaggi: 13575
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2004, 0:27
Località: Milano <-> Saitama (JP) PSN Account: Davtec

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Dakun » venerdì 18 aprile 2014, 16:09

si come design non è bellissima, anzi.. l'audi è molto meglio ma, non mi gusta il resto..

invece per la porsche belliffima, e sicuramente fa un bel rumore, molto meglio della F1, anche se mi sembra una macchian da rally se ascolto senza guardare il video

bocchinate a parte, deve essere uno spettacolo quest'anno le mans.. non fitto piu' :amore

Dakun
Avatar utente
Admin
Admin
Messaggi: 13575
Iscritto il: giovedì 9 dicembre 2004, 0:27
Località: Milano <-> Saitama (JP) PSN Account: Davtec

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Dakun » venerdì 18 aprile 2014, 16:56

madonna santa benedetta :amore :amore :amore :amore


Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » domenica 20 aprile 2014, 14:03

Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » domenica 20 aprile 2014, 18:40

E intanto, oggi Toyota e Porsche sono andate alla grande :amore ... buone premesse per la 24h, fanculo ai dieseloni :asd
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

Jetcrew
Avatar utente
Messaggi: 3480
Iscritto il: sabato 11 agosto 2007, 12:51
Località: Brescia 7up

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Jetcrew » lunedì 21 aprile 2014, 15:52

Audi coi fari laser taglia a fettine le concorrenti ? :asd
..::: MAZDA MX-5 NA :::...

POPOHELL
Avatar utente
Messaggi: 790
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:34
Località: valli del pasubio (VI)
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da POPOHELL » martedì 22 aprile 2014, 9:06

le audi sembravano dei suv dati in mano alle classiche signore che vanno a far la spesa....

sbattevano ovunque :sedia
SAN BREMBO FRENA PER NOI

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » martedì 22 aprile 2014, 16:23

come di consueto mi sembra doveroso fare un introduzione che possa darci anche una mano ad arrivare alla 24h belli preparati. Va detto che, parlando nello specifico della 24ore, la "Start List" costituisce un affare a se, nel senso che in quella corsa è possibile se non garantito trovarsi di fronte a una griglia con 10 o 15 auto in piu, che partecipano talvolta in esclusiva (si corre su invito e si puo essere invitati dalla maggior parte dei campionati FIA endurance).
parlerò di silverstone in un altro post.

Le classi le conosciamo tutti ?

LM GT, divise in Pro e Am: le Pro sono auto GT derivate da auto di serie guidate da piloti professionisti; le Am sono la stessa solfa ma devono essere prodotte da almeno un anno, devono sottostare a limitazioni per quanto riguarda la scelta di mescole per i pneumatici, e possono esser guidate da non piu di un pilota professionista, gli altri due sono cosiddetti amatori, cioè non professionisti ma con un degno palmares da piloti Fia. La legge del pesce piu grosso vuole che in genere questi soggetti siano dei professionisti di successo che si dilettano a prendersi qualche rischio correndo in macchina, ovviamente a spese proprie.

Cominciamo con loro, gli Am:
8 macchine
Due team ufficiali, Ferrari con AF Corse e Aston Martin Racing rispettivamente in pista con 458 Italia GT2 e Aston V8 GT2, numeri 61 e 81 per le Ferrari, 95 e 98 per le Aston.
ne mancano quattro, due 991 RSR e due 458 Italia, tutte private.
Le Porsche sono schierate dai team Prospeed e Proton, le Ferrari dal RAM racing, team inglese, e dalla 8 Star Motorsport, Ammeregani.
Professionisti di rilievo sicuramente Pedro Lamy, ex F1, sulla Aston n98, Emmanuel Collard sulla n75 del ProSpeed, e Ben Collins, ex STIG, sulla Ferrari inglese n53.

Immagine

Immagine

Immagine



GT Pro:
7 Macchine, stesse delle GT2 a rispecchiare la mancanza di novità di quest'anno, ma che lascia sperare per LeMans data l'assenza, almeno per questo primo appuntamento, di auto americane.
6 Macchine ufficiali divise in team di 2, una sola privata, la seconda 458 del team RAM, numero 52.
AF Corse schiera le altre due 458, numero 51 e 71, Porsche Manthey con le 991 91 e 92, Aston Martin con le 97 e 99.
Come gia detto niente Corvette, la C6 ha concluso la sua carriera l'anno scorso, mentre la C7 ha raccolto la sua prima vittoria a Long Beach quest'anno, ma non figura nella lista partenti, ancora ufficiosa, della 24ore. Per quanto riguarda la Viper, almeno per questa edizione, ha rifiutato l'invito.
Piloti degni di nota, Bruni e Vilander nella 51, Jorg Bergmeister nella Porsche 91, Darren Turner nella V8 97. Da segnalare che molte di queste auto hanno corso la 6h con solo due piloti in equipaggio, è il caso per esempio della 458 n51, e la prova di quanto questo possa far la differenza l'ho avuta vedendo Bruni stramazzare al suolo davanti a me durante il cambio pilota.
Ovviamente tutto ciò non è consentito nelle gare con durata superiore.

Immagine

Immagine

Immagine


Prototipi, divisi in P1 e P2, con l'ulteriore variante della classe ibrida HY per le prime.

LMP2, prototipi spinti da motori derivati dalla produzione in serie.
A Silverstone c'erano solo 4 macchine, tutte Oreca Nissan (Morgan è solo un nome, si tratta sempre di un telaio Oreca)
3 team, l'italiano SMP racing, che corre con bandiere russe ma è solo una questione di soldi e piloti, G-Drive, russo davvero, e KCMG, una specie di agenzia sportiva con sede a Hong Kong.
Nessun motore Honda, il Nissan VK 4.5 V8 ormai la fa da padrone; la sola differenza fra le auto sono le gomme, Dunlop per G-Drive e KCMG, Michelin per SMP.
Unico pilota che si conosca, Nicolas Minassian, sulla SMP n27, ma citiamo anche Roman Rusinov, G-Drive, numero 26.
Poche auto a Silverstone, ma c'è da immaginare che questa sarà la categoria della battaglia vera a LeMans. O almeno, è sempre stato cosi.

Immagine

Immagine

Immagine


LMP1:
Cosa c'è che non si sa??
8 auto, 6 ufficiali, molta competizione.
Audi, numero 1 e 2, (con tutta probabilità rimarranno solo 2 anche a LM) con la R18 e-tron quattro che rimane l'ultimo prototipo turbodiesel a gareggiare nell'endurance quando ingenui pensavamo di doverci abituare a motori sibilanti e filtri FAP, aggiornatissima, rinuncia agli scarichi attivi che nel 2013 contribuivano ad incrementare i benefici del sistema ibrido, ma guadagna fari al laser e motore 3.7, che in sostanza rimane il V6 TDi monoturbo che ha sempre spinto le R18. Come per lo scorso anno c'è da aspettarsi una versione allungata per LM. New entry Lucas di Grassi, ex F1, che insieme a Duval e Kristiensen occuperà la 1, mentre Fassler, Lotterer e Treluyer si avvicenderanno nella 2.
Toyota, 7 e 8, TS040, brutta come la fame ma vi assicuro che gia da 20 metri sembra sempre la bellissima TS030 vecchie maniere, 3.7 V8 aspirato, che insieme all'ibrido fanno la strillatissima cifra di 1000cv, macchina nuova con poco a che spartire con la vecchia, da ricordare che il team è sempre TTE, quello europeo. Wurz, Sarrazin e Nakajima nella 7, Davidson, Buemi e Lapierre nella 8.
Porsche, eccola di nuovo, ritorno a bomba dopo 16 anni di assenza dalla classe regina (nel 1998 con la 996 GT1), la macchina l'abbiamo vista tutti, 919 Hybrid, prototipo a benzina chiuso che porterà in pista il meglio dell'esperienza della RS Spyder, la tecnologia della 918, e un carico di dedizione e attenzione per il dettaglio che solo loro ci sanno mettere. Motore 2.0 4 cilindri a V, turbo singolo, recupero dell'energia in frenata e dallo scarico, bruttarella a mio avviso, e con equipaggi d'eccezione. Un pilota sugli altri, Marc Webber, che divide la 20 con Timo Bernhard e il neozelandese Hartley, mentre la 14 ha Dumas, ex Audi, Jani e Marc Lieb. Nota a mio avviso piu che positiva: è l'unico team a presenza ufficiale sia nella categoria turismo che in quella prototipi.
La Toyota motorizza anche la Rebellion Racing, team privato che corre in LMP1-L, costituendo praticamente categoria a se, e che è in fase di totale rivoluzione. La 6h di Silverstone, infatti, è stata probabilmente l'ultima gara della Lola B12/60, che lascerà il posto alla nuova creazione Rebellion-Oreca, la R-One, che vedremo a SPA se nulla va storto.
Numeri 13 e 14, Prost e Heidfeld con Beche nella prima, Belicchi e Kraihamer nella seconda.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Capitolo gomme, beh, strapotere Michelin, le uniche due eccezioni sono i gia citati team di LMP2. Nel paddock infatti c'erano solo due camion gialli Dunlop, il resto targhe francesi.

Come gia detto, è prevedibile aspettarsi di piu per la 24ore, occasione particolare nonchè centro nevralgico dell'attenzione sul campionato WEC (o sua ragion d'essere se proprio vogliamo dirla tutta), la lista partenti non è ufficiale, molto scarna, perciò piu che provvisoria. Figura la Lotus in P1, anche se non esistono conferme; non c'è la Corvette in GT Pro anche se i pettegolezzi dicono in contrario, insomma, meglio non sparare da subito perche la figuraccia o peggio la confusione è dietro l'angolo, e qua vi voglio tutti sul pezzo.

--

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » martedì 22 aprile 2014, 16:45

Grande Mazz :clap
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

Rispondi