Le Mans 2014

News & Info dal mondo delle corse dei professionisti.
Rispondi
Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » lunedì 2 febbraio 2015, 23:18

A me piace :amore

Mi ricorda un po' la mitica Panoz :asd
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

LuFo R
Avatar utente
la sacra vedenza
la sacra vedenza
Messaggi: 22151
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2004, 13:52
Località: Alma Mater Tergeste MSN:lufo53@hotmail.com
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da LuFo R » martedì 3 febbraio 2015, 10:27

Mick Doohan ha scritto:mi sa che ci pigliano per il culo :asd
si perchè il regolamento parla di limitazioni di potenza al motore elettrico anteriore, ma non dice niente di quello posteriore... :lecca

YOSHI EG9
Avatar utente
Messaggi: 5850
Iscritto il: venerdì 22 aprile 2011, 0:10
Località: dove Totò ha fatto il militare....

Re: Le Mans 2014

Messaggio da YOSHI EG9 » martedì 3 febbraio 2015, 13:40

ma che cavolo si fumano alla Nismo..... :sosp
questa è la ferio di yoshi... welcome to jackass (maialedacorsa)

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » sabato 13 giugno 2015, 20:51

non ne ho idea, ma la situazione è imbarazzante su tutti i fronti :sosp
sul passo gara sono a più di 20sec al giro dai primi a lemans. girano tra le lmp2 e le gt pro :sbonk
tralasciamo le qualifiche...
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » sabato 13 giugno 2015, 22:26

Davvero, progetto radicalmente sbagliato, pare.

E pure le Toyota deludenti. Doppiate in poco tempo :(
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » sabato 13 giugno 2015, 22:52

vabbè, ok, ma almeno corrono nella stessa categoria dei tedeschi! :asd (porsche in gran palla tra l'altro. dopo 8 ore 2 audi e 2 porsche in 10sec e sitauzione molto incerta)
nissan ormai gira negli stessi tempi delle lmp2. e non si schioda.
capisco che è l'anno del debutto, ma sembra il tonfo che ha fatto honda in f1.
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » sabato 13 giugno 2015, 22:59

Anche peggio :asd
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

POPOHELL
Avatar utente
Messaggi: 790
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:34
Località: valli del pasubio (VI)
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da POPOHELL » domenica 14 giugno 2015, 0:56

Oltre a andare pianissimo hanno anche una sfiga epica :maro
SAN BREMBO FRENA PER NOI

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » domenica 14 giugno 2015, 1:55

aggiornate mazz

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » domenica 14 giugno 2015, 11:37

Non so cosa sia successo nella notte (mi sono appena alzato, LOL) ma due Porsche in testa con un buon vantaggio :amore

#fuckdiesel
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » domenica 14 giugno 2015, 13:40

991 in difficoltà...

Immagine
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

Mick Doohan
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 18631
Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 8:51
Località: Padova
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mick Doohan » domenica 14 giugno 2015, 15:05

:bana

(che culo Nico)
Mick Doohan on EP3 & Pandemonio a CH4: http://www.spritmonitor.de/en/detail/533789.html

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » domenica 14 giugno 2015, 15:48

:bana :bana :bana :bana :bana

Da infullgear:

PORSCHE TORNA A VINCERE A LE MANS! TRIONFO E DOPPIETTA ALLA 24 ORE CON IL GIOVANE EQUIPAGGIO #19, VINCONO HULKENBERG, BAMBER E TANDY. SECONDA LA PORSCHE #17, TERZA LA PRIMA AUDI.

Al secondo tentativo l’impresa è riuscita. Porsche vince la 24 Ore di Le Mans con la 919 Hybrid, Sport-prototipo V4 Turbobenzina ibrido che riporta la Casa di Stoccarda al successo assoluto nella Classica del Circuit de la Sarthe dopo 17 anni.

A trionfare è la Porsche 919 Hybrid #19 condotta da Hulkenberg, Bamber e Tandy. Insomma, la terza vettura extra portata per l’occasione nell’appuntamento più importante del Mondiale Endurance.

Il giovane equipaggio completa 395 giri e chiude con un passaggio di vantaggio sulla 919 Hybrid #17 in livrea biancorossa affidata a Hartley, Webber e Bernhard. Posizione d’onore per Audi con la R18 e-tron quattro di Treluyer, Fassler e Lotterer. La #7 incassa due giri di ritardo, distacco che sale a tre giri per l’Audi #8 quarta al traguardo.

In settima posizione, dietro alla terza Porsche e alla migliore Toyota di Wurz, Sarrazin e Conway, chiude la Audi #3 che vedeva l’abitacolo condiviso tra Albuquerque, Rast e il brianzolo Bonanomi. La R18 e-tron quattro “extra” è stata ad un certo punto la prima Audi e ha sognato il podio, ma un guasto alla trasmissione ha costretto il team a cedere diverse posizioni.

L’ultima volta che una vettura della Casa di Stoccarda e del suo Reparto Corse di Zuffenhausen avevano trionfato a Le Mans era nel 1998, quando l’equipaggio composto da Laurent Aïello, Allan McNish e Stéphane Ortelli portò al trionfo l’iconica Porsche 911 GT1-98 davanti alla vettura gemella di Jörg Müller, Uwe Alzen e Bob Wollek. A distanza di due decenni Porsche torna a godere e lo fa con un’altra doppietta.

La vittoria della 24 Ore di Le Mans 2015 permette a Porsche di respingere l’attacco dei cugini di Audi all’Albo d’Oro. La Casa dei Quattro Anelli ha dominato la scena degli ultimi dieci anni con la sola eccezione del 2009, quando venne battuta da Peugeot. La striscia di successi, cinque consecutivi dal 2010 al 2014, viene interrotta dalla Casa che a Le Mans ha vinto più di tutti: 17 vittorie del Cavallino di Stoccarda contro le 13 di Ingolstadt.

Porsche partiva dalla Pole Position con tre auto nei primi tre posti, il nuovo Record della pista e la conferma di essere uno Sport-prototipo velocissimo, il più veloce sul Giro secco. Le Mans è un’altra cosa e Audi, sulla distanza, è da sempre mostruosa. Ma quest’anno è andato tutto per il verso giusto e nonostante alcuni attacchi sferrati dalla R18 e-tron quattro in momenti chiave della gara (in gara la Audi ha fatto il Giro veloce, più rapida che in Qualifica), la vittoria è tornata nelle mani dei Padroni di Le Mans.

Audi perde, ma vince il Gruppo Volkswagen, premiato dallo sforzo finanziario ed ingegneristico: il colosso tedesco sta facendo correre due Marchi propri uno contro l’altro utilizzando know-how, uomini e tecnologie radicalmente differenti.

Toyota ha confermato di non aver fatto il salto di qualità che i tedeschi hanno compiuto in questo 2015, come già avevamo visto nelle precedenti prove del FIA WEC. I giapponesi si sono presi un anno di riposo dopo il doppio titolo Mondiale vinto un anno fa. Ma Le Mans manca e ci riproveranno tra un anno con una LMP1-H rivista e, probabilmente, tre auto al via. La sconfitta di Nissan è assoluta e su tutti i livelli: affidabilità, competitività, tecnologia.

Le GT-R LM non sono mai state in gara, si sono rivelate più lente delle LMP2 e hanno subito l’onta di arrivare dietro a diverse GTE. Oltre ai dubbi legati al layout del progetto (motore centrale anteriore e trazione anteriore con ibrido meccanico su un solo asse) e al fatto che il Regolamento attuale non possa in alcun modo premiare le scelte fatte da Nissan Nismo (contavano di guadagnare in downforce rinunciando a grip e lottando con il sottosterzo), vien da chiedersi se quella di Yokohama non sia stata solo una trovata pubblicitaria.

Il risultato è stato comunque fallimentare. La prima GT-R LM non si è classificata e ha terminato la propria corsa a 153 giri dalla Porsche. L’unica speranza di Nissan è che il regolamento cambi e che l’ACO e la FIA permettano la trazione integrale meccanica completa. Lì potrebbe esserci una speranza vaga, mentre così, anche stando ai commenti dei piloti, c’è ben poco da fare e la vettura concepita non sembra avere un senso rispetto la storia del Motorsport inteso come espressione di prestazioni e tecnologia assoluta.

In LMP2 abbiamo assistito al dominio della KCMG Oreca 05 – Nissan #47 che, a parte qualche brivido, si è comportata divinamente tra le mani di HOWSON / BRADLEY / LAPIERRE, trionfando nella Classe e ottenendo il nono posto assoluto davanti alla Gibson 015S – Nissan JOTA Sport #38di DOLAN / EVANS / TURVEY ed alla Ligier JS P2 – Nissan G-Drive Racing #26 di RUSINOV / CANAL / BIRD.

In LMGTE Pro la rottura della trasmissione costringe ad una lunga sosta ai box la Ferrari AF Corse #51 di Bruni, Vailander e Fisichella a due ore dal termine quando i Campioni del Mondo erano al comando. La vittoria va così alla Corvette #64 di GAVIN / MILNER / TAYLOR seguiti dalla Ferrari AF Corse #71 di RIGON / CALADO / BERETTA. Il Cavallino #51 riesce a rientrare a e cogliere un terzo posto che ad un certo punto, quando nel box si sono visti gli ingranaggi aperti, sembrava utopia.

Un autentico suicidio della Aston Martin Vantage V8 #98 di DALLA LANA / LAMY / LAUDA lascia la Casa britannica a bocca asciutta. Paul Dalla Lana va contro le gomme alla Virages Ford quando aveva diversi giri di vantaggio e mancavano solo 30 minuti al termine, costringendo la vettura al ritiro.

La vittoria in LMGTE AM è andata alla Ferrari 458 #72 di SMP Racing e al team di SHAYTAR / BERTOLINI / BASOV. Sul Podio DEMPSEY / LONG / SEEFRIED con la Porsche #77 di Dempsey – Proton Racing e l’altra Ferrari #62 di Scuderia Corsa con SWEEDLER / BELL / SEGAL.
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » domenica 14 giugno 2015, 22:57

strafelice per la doppietta porsche :clap
una volta o due ci può anche stare ma la storia del diesel cominciava a stancare :asd

e complimenti ad hulkenberg che smentisce quelli che sostengono che è roba d'altri tempi scendere da una f1 e correre in altre massime serie... vincendo e portando a casa la pelle, ovviamente... :clap
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

Mazz
Messaggi: 1167
Iscritto il: martedì 30 novembre 2010, 11:38
Località: londra

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Mazz » domenica 14 giugno 2015, 23:15

mi vergogno di me stesso, la prima lemans di cui non so assolutamente nulla.
vado faccia al muro.

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » mercoledì 17 giugno 2015, 23:16

ahia

http://www.autosport.com/news/report.php/id/119532

:rolleyes

avrebbero recuperato 4sec a giro con tutto a pieno regime. no buono, no buono.
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » giovedì 18 giugno 2015, 0:08

Era proprio il dubbio che avevo durante la gara, vedendo quanto fossero lente anche in rettilineo.

Praticamente hanno corso con la sola trazione anteriore e depotenziate, ti credo che eran lente :asd

Comunque ammiro Nissan per l' "esperimento" e aver ugualmente partecipato alla 24 ore.
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » giovedì 18 giugno 2015, 21:37

la cosa che mi preoccupa è che se anche riuscissero a trovare l'affidabilità (che non hanno neppure con la versione "tagliata") dell'ibrido, sarebbero comunque a 15sec a giro a lemans. potenza e velocità di punta non sono gli unici problemi, c'è più di qualcosa che proprio non va. penso che quella soluzione comprometta molto aerodinamica e guidabilità.
mi pare strano che non sapessero fin dall'inizio che avrebbero avuto un grosso handicap con quella configurazione. boh.
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14310
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Le Mans 2014

Messaggio da Michel_ITR99 » giovedì 1 ottobre 2015, 18:51

Nissan insiste: http://www.evo.co.uk/news/16744/nissan- ... in-in-2016 :sosp
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

felixvanpelt
Avatar utente
Messaggi: 1076
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 17:33
Località: okhotska beach

Re: Le Mans 2014

Messaggio da felixvanpelt » giovedì 1 ottobre 2015, 21:19

24h lemans 2016: 18-19 giugno

gp europa (baku!) 2016: 19 giugno

:azz :azz :azz :azz :azz :azz

probabilmente al nano non piace che un pilota del suo carrozzone corra e vinca in un'altra massima categoria?
e l'altro nano (quello col nasone) zitto e acconsente. :rolleyes

bravi, continuate così :clap

-------------

nissan non aveva molte alternative:

- rinchiudere le auto e materiale correlato in un bunker sotterraneo, buttare via la chiave e fare finta che nulla fosse mai successo (scelta razionale)
- persevarare con lo stesso progetto almeno per il 2016 (ma non oltre direi io) e sperare di stare almeno davanti alle lmp2 (scelta d'immagine)

in bocca al lupo :sisi


p.s.

non l'avevo ancora mai vista in questa versione :asd
Immagine
The chicken won't stop < < < < < < < The chicken stops here

Rispondi