Come funziona l'impianto elettrico?

Argomenti generali dedicati alle nostre HONDA!
Rispondi
matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » lunedì 28 dicembre 2020, 23:19

Michel_ITR99 ha scritto:
lunedì 28 dicembre 2020, 21:04
Con conoscenze e money tutto è possibile. Qualcuno ha fatto anche una X1/9 con B-series (magari ti è utile: http://autox19.com/blog/index.php/2017/ ... -b16-swap/ ). Sarebbe un progetto davvero insolito, in caso apri un topic in WIP, seguiremo con interesse ;)
Articolo davvero molto molto interessante, ho letto velocemente alcuni punti (che mi hanno dato non poche preoccupazioni per il portafoglio, e fra questi è presente l'impianto elettrico come temevo) comunque sia lo rileggerò con calma e poi approfonditamente domani quando avrò più tempo essendo una preziosa fonte di informazioni, grazie. Per quanto riguarda il mio progetto per ora posso allegare alcune foto della macchina on questione che ho appena comprato (sarà riverniciata colore blu notte dopo aver sistemato i punti, buchi di ruggine).


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Mick Doohan
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 18618
Iscritto il: lunedì 11 ottobre 2004, 8:51
Località: Padova
Contatta:

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da Mick Doohan » martedì 29 dicembre 2020, 9:11

buona saldatura ... :asd
Mick Doohan on EP3 & Pandemonio a CH4: http://www.spritmonitor.de/en/detail/533789.html

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14282
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da Michel_ITR99 » martedì 29 dicembre 2020, 13:14

Che lavorone ti aspetta :maro

Per sospensioni/freni che idee hai ?
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » martedì 29 dicembre 2020, 16:11

Mick Doohan ha scritto:
martedì 29 dicembre 2020, 9:11
buona saldatura ... :asd
Hahaha grazie, ma fortunatamente ho delle utili conoscenze.

matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » martedì 29 dicembre 2020, 18:44

Michel_ITR99 ha scritto:
martedì 29 dicembre 2020, 13:14
Che lavorone ti aspetta :maro

Per sospensioni/freni che idee hai ?
L'assetto non è uno dei punti critici al momento, tra l'altro, l'auto ha già 4 freni a disco. Quando i punti fondamentali e più impegnativi del progetto saranno portati a termine, ho in mente di maggiorare l'impianto esistente e sostituire l'assetto esistente con un -3 o -4 marca e modello da stabilire, seguiranno poi cerchi a canale rovesciato.

matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » martedì 29 dicembre 2020, 20:57

Michel_ITR99 ha scritto:
lunedì 28 dicembre 2020, 21:04
Con conoscenze e money tutto è possibile. Qualcuno ha fatto anche una X1/9 con B-series (magari ti è utile: http://autox19.com/blog/index.php/2017/ ... -b16-swap/ ). Sarebbe un progetto davvero insolito, in caso apri un topic in WIP, seguiremo con interesse ;)
Ti ringrazio ancora per aver trovato questo articolo, ho appena finito di rileggerlo e il contenuto è oro puro, mi sarà davvero utile, soprattutto per la parte elettrica.

Michel_ITR99
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 14282
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 13:25
Località: Nella Desolazione Padana.
Contatta:

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da Michel_ITR99 » martedì 29 dicembre 2020, 22:36

:good
Dio ha scritto: Michel_ITR99 ha sempre e comunque ragione.

matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » martedì 5 gennaio 2021, 14:26

Ciao a tuttiiii in questi giorni sto cercando, come vi avevo già detto, un b18 Honda che si avvicini ai 200cv (quindi un c/c5/6/7...) ma riflettendoci un po' ho notato che chiedono tutti dei prezzi esorbitanti. Mi sono quindi chiesto se fosse meglio fare lo swap con un K20, costa meno, è un motore quadro e con diversi miglioramenti rispetto a un B series, ha 6 rapporti e la potenza che sto cercando. Come dimensioni non dovrebbero esserci problemi.

A livello di impianto elettrico e adattamento per la mia auto non penso cambi molto rispetto a farlo con un B18, voi cosa ne pensate?

XKennyEYE
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 4957
Iscritto il: giovedì 28 giugno 2012, 8:15
Località: di là

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da XKennyEYE » martedì 5 gennaio 2021, 14:31

Un K20 è sicuramente più affidabile e fresco di un qualsiasi B18, però sono comunque motori che ormai hanno fatto almeno 150 mila km
.:: Civic ED7 and Miata NBFL proud owner ::.

Aspha
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 6462
Iscritto il: domenica 31 marzo 2013, 18:20
Località: Brianza

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da Aspha » martedì 5 gennaio 2021, 14:39

A parità di sbattimento sicuramente meglio un K20 :good
Life is Racing
Campione Italiano Time Attack
2017 Street2
2019 Super2000

matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » martedì 5 gennaio 2021, 14:49

XKennyEYE ha scritto:
martedì 5 gennaio 2021, 14:31
Un K20 è sicuramente più affidabile e fresco di un qualsiasi B18, però sono comunque motori che ormai hanno fatto almeno 150 mila km
Beh dai sono riuscito a trovarne uno(k20A2 da 200cv) a 50k km per 3500€ com spedizione inclusa dopo una ricerca non troppo approfondita, se continuo magari trovo di meglio. Ma la mia paura è come al solito l'impianto elettrico e i cablaggi hahaha dite che vale lo stesso discorso di un B18? Cioè non ha complicazioni in più come swap?
Ultima modifica di matteodondi8c il martedì 5 gennaio 2021, 14:56, modificato 1 volta in totale.

matteodondi8c
Messaggi: 25
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2020, 1:47

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da matteodondi8c » martedì 5 gennaio 2021, 14:53

Aspha ha scritto:
martedì 5 gennaio 2021, 14:39
A parità di sbattimento sicuramente meglio un K20 :good
Si anche secondo me, tanto i supporti e adattamenti vari avrei dovuto comunque farli da zero anche con un B18 mi chiedo solo se questa scelta non comporti complicazioni o abbia grandi differenze in termini di adattamento rispetto a un B series.
Uau, campione Time-Attack👏🏻

XKennyEYE
Avatar utente
HCI member
HCI member
Messaggi: 4957
Iscritto il: giovedì 28 giugno 2012, 8:15
Località: di là

Re: Come funziona l'impianto elettrico?

Messaggio da XKennyEYE » martedì 5 gennaio 2021, 14:58

matteodondi8c ha scritto:
martedì 5 gennaio 2021, 14:49
Beh dai sono riuscito a trovarne uno(k20A2 da 200cv) a 50k km per 3500€ com spedizione inclusa dopo una ricerca non troppo approfondita, se continuo magari trovo di meglio. Ma la mia paura è come al solito l'impianto elettrico e i cablaggi hahaha dite che vale lo stesso discorso di un B18? Cioè non ha complicazioni in più come swap?
Che ne abbia ventimila o duecentomila, in ogni caso un motore usato va come minimo aperto e controllato. A livello di elettronica non cambia niente, il lavoro è lo stesso. Chiaramente assicurati che venda uno swap completo, ovvero motore completo di cambio, semiassi, cablaggi e centralina
.:: Civic ED7 and Miata NBFL proud owner ::.

Rispondi